Protezione dei dati

Ai sensi dell’articolo 13 della Costituzione federale e della legge sulla protezione dei dati, ognuno ha diritto alla privacy e ad essere tutelato contro utilizzi abusivi dei propri dati personali. L’ASLP agisce nel più rigoroso rispetto di queste disposizioni e si limita a rilevare soltanto i dati necessari per la gestione tecnica del sito.

I dati personali vengono trattati con la massima riservatezza. Non vengono venduti né trasmessi a terzi.

In stretta collaborazione con i nostri provider di servizi di hosting,  ci sforziamo di proteggere le banche dati da intrusioni, attacchi dall’esterno, perdite, abusi o falsificazioni.

Quando accedete al sito ASLP i nostri server registrano automaticamente tipo e versione del vostro browser, il sistema operativo utilizzato, la pagina internet da cui provenite (referrer URL), nonché data/ora della vostra visita. Queste informazioni non vengono accorpati in altri database e non sono riconducibili a singole persone. Servono a scopi statistici, dopodiché vengono cancellati.

Per rendere la navigazione più agevole, sicura ed efficiente il vostro browser memorizza dei cosiddetti cookies. Si tratta di piccoli files di testo che rimangono temporaneamente sul vostro disco rigido.  Non arrecano danni al computer né contengono dei virus e vengono perlopiù cancellati al termine della “seduta”, cioè appena uscite dal sito.

I dati personali  inseriti spontaneamente dallo stesso utente  per usufruire di funzioni interattive o ricevere delle informazioni elettroniche (ad esempio indirizzo mail) vengono archiviati. Tali registrazioni sono revocabili in ogni momento.

Diritto d’informazione

L’utente ha diritto ad essere esaustivamente informato circa l’uso, le finalità e provenienza dei dati raccolti sulla propria persona. Rivolgetevi all’ASLP qualora aveste delle domande o dei dubiti in merito.