Lautsi e altri c. Italia: Uno strano silenzio

La sentenza emessa il 18 marzo scorso dalla Grande Camera della Corte europea dei Diritti dell’Uomo nel caso Lautsi e altri c. Italia, che rovescia quanto deciso in prima istanza dalla seconda Sezione il 3 novembre 2009, avrebbe potuto essere accolta da un fiorire di note, commenti, osservazioni critiche e non (…) Invece, almeno per ora, il silenzio.

Sulla rivista telematica Stato e chiese, Marcello Toscano,ricercatore in Diritto ecclesiastico e Diritto canonico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano, propone un’analisi approfondita e circostanziata dell’operato della CEDU in merito al nodo dell’esposizione del crocifisso nei luoghi pubblici.

Tag:

Lascia un Commento