Vaticano: Attacco al liberismo, serve “governo mondiale”

Italia – Il Vaticano chiede una «riforma del sistema finanziario e monetario internazionale», «una autorità pubblica universale» che governi la finanza. Chiede «multilateralismo» non solo in diplomazia ma per «sviluppo sostenibile e pace». Denuncia il rischio di una generazione di «tecnocrati» che ignori il bene comune. Il Vaticano chiede inoltre di tornare al «primato della politica» sulla «economia e la finanza». E tra gli obiettivi a medio termine propone per questo la creazione di una Banca centrale mondiale e l’introduzione di una tassa sulle transazioni finanziarie. Ma soprattutto fa sua una dura presa di posizione contro il liberismo accusato di essere causa della crisi. E’ quanto emerge da un documento pubblicato dal Pontificio «Per una riforma del sistema finanziario e monetario internazionale nella prospettiva di un’autorità pubblica a competenza universale».

Fonte: Corriere della Sera

Tag:

Lascia un Commento