Italia – Camera approva legge tortura

Con 278 sì, 205 no e 7 astenuti la Camera ha approvato la legge sul testamento biologico. Immediate le reazioni durissime di chi vede lesa la costituzione e calpestato il diritto all’autodeterminazione. Ed infatti, il testo rende non vincolanti per il medico curante le volontà espresse dallo stesso paziente.
Le voci raccolte a caldo sul sito dell’UAAR.

Lascia un Commento