Aiuto a suicidio, iniziativa avanza

Il TF respinge il ricorso contro il testo del Canton Zurigo

Il Tribunale federale ha respinto un ricorso che chiedeva di dichiarare irricevibile l’iniziativa lanciata nel Canton Zurigo dall’Unione democratica federale (UDF) contro il cosiddetto «turismo della morte». Non si tratta però ancora di una dichiarazione definitiva di validità. Nella sentenza, la massima istanza giudiziaria sottolinea infatti che in teoria è possibile sottoporre ai votanti anche proposte che non rispettano il diritto federale – come sostengono i ricorrenti. I giudici di Losanna precisano che si potranno esprimere sulla validità dell’iniziativa soltanto dopo che la stessa sarà accettata in votazione.

Ne dà notizia anche il Corriere del Ticino.

Lascia un Commento