Spania: crocifisso vietato nelle scuole

Una legge sulla “libertà di religione” che vieterà, in nome della neutralità dello stato in materia religiosa, l’esposizione di crocifissi nelle scuole pubbliche e in altri edifici pubblici in Spagna, è in preparazione da parte del governo del premier socialista, José Luis Zapatero.

Lo scrive il quotidiano El Pais. Il progetto di legge, già annunciato dal governo Zapatero nel 2008, è “in preparazione”, dice il giornale, e prevede anche che i funerali di stato, che oggi si svolgono secondo il rito cattolico, non abbiano un “cerimoniale di carattere religioso”.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2010/06/13/visualizza_new.html_1822451991.html

Tag:

Lascia un Commento