Giornata mondiale dell’umanesimo

Oggi è la giornata mondiale dell’umanesimo, ricorrenza probabilmente sconosciuta a molti fra gli stessi umanisti.

Proclamata a Oslo nel 1986 in occasione del congresso mondiale dell’Unione Internazionale Etico-Umanista (IHEU), costituisce una festività relativamente nuova e fra le meno note di tutte le “giornate mondiali” consacrate a cause giuste e degne di sostegno. Il che non ne sminuisce certo l’importanza, dato il crescente numero di persone che, in tutto il mondo, si ispirano a valori quali la razionalità, il laicismo, il rispetto dei diritti umani, la libertà di coscienza, il principio di pari opportunità nelle istituzioni per tutti i cittadini.

Dal 2010 l’Associazione Svizzera dei Liberi Pensatori è membro a pieno titolo dell’IHEU, ragione in più di commemorare questa data.

Lascia un Commento