L'ASLP – la voce della laicità – dal 1908

News:

“Scuola, l’ora di religione non interessa più”

5 novembre 2016


“In meno di dieci anni la percentuale degli studenti che scelgono di non frequentarla è raddoppiata, passando dal 6 al 12 per cento. Situazione molto diversa nelle varie aree del Paese: se al Sud poco o nulla sembra cambiato rispetto al passato, al Nord la situazione riguarda uno scolaro su cinque.

Continua...

Inchiesta su persone laiche in Svizzera

17 ottobre 2016

Buongiorno a tutti. Questo messaggio è soprattutto indirizzato ai membri dell’ASLP-Ti. Mi scuso con i non membri, ma … troppo lavoro per dividere l’elenco. Comunque anche i “simpatizzanti” possono prendere coscienza di quanto avviene in Svizzera. Lascio il testo originale in francese: non penso abbiate difficoltà a comprenderlo, ma se così fosse … ditemelo e [...]

Continua...

De la riunione dell’assemblea della sezione ticinese dell’Associazione svizzera del Liberi Pensatori….

17 ottobre 2016


La riunione dell’assemblea della sezione ticinese dell’Associazione svizzera del Liberi Pensatori, tenutasi sabato 15 ottobre negli spazi della Casa del Popolo a Bellinzona, ha visto la partecipazione di un folto numero di membri e simpatizzanti.

Continua...

Giornata internazionale del diritto di blasfemia

30 settembre 2016

La giornata del diritto di blasfemia è nata per commemorare la pubblicazione, nel giornale danese Jyllands-Posten, delle vignette su Maometto, che ha irritato milioni di credenti nel mondo, molti dei quali hanno espresso il loro disappunto con proteste violente, sommosse e, in alcuni casi, assassinii.

Molti concepiscono la blasfemia come un’offesa. Questa giornata non è intesa per insultare o ridicolizzare nessuno. È invece una reazione a coloro che cercano di proibire il diritto di criticare e fare satira su particolari credenze che pretendono uno statuto privilegiato. La giornata del diritto di blasfemia è un modo di manifestare contro leggi e decreti che scoraggiano e inibiscono la libertà di parola.

Continua...

Associazione Culturale “ATHENA”

30 settembre 2016

L’Associazione “Athena” (www.athenaticino.ch), di recente fondazione e presieduta dall’ Avv. Matteo Quadranti, è sorta con l’intento di promuovere conferenze intese a far riflettere sulla complessità della mente umana e delle sue espressioni culturali. Le conoscenze storiche e antropologiche vengono oggi a congiungersi con i dati attualmente offerti dalla ricerca neuroscientifica; questo incontro permette di comprendere meglio la natura dell’essere umano e di inquadrarvi anche le contraddizioni palesi e sempre ricorrenti – quelle oscillazioni costanti tra il sublime e il disumano – che hanno caratterizzato la storia e il percorso delle civiltà.

Continua...

“Il Salmo svizzero come alibi per difendere lo Stato confessionale” - Presa di posizione sul nuovo Inno nazionale

19 agosto 2016

Salmo, lo dice la parola stessa, richiama l’idea di preghiera. E di preghiera si tratta. Non può essere definito in altro modo il testo che gli atleti svizzeri sono invitati a cantare quando salgono sul podio (ma non è un obbligo) e che, per contro, gli allievi della scuola dello Stato della Repubblica e Cantone [...]

Continua...

comMunicato Stampa: “Storia delle Religioni, …Ancora!”

27 giugno 2016

Ecco il testo integrale dell’iniziativa inoltrata in Gran Consiglio dal parlamentare del Partito Liberale Radicale (e Libero Pensatore) Matteo Quadranti.

Continua...

SUICIDIO ASSISTITO – COMUNICATO STAMPA DEL 27 febbraio 2016

29 febbraio 2016

I Liberi Pensatori hanno preso atto con sgomento della decisione della Commissione speciale sanitaria di non permettere il suicidio assistito negli ospedali. Il rapporto è stato redatto da Sergio Morisoli (Comunione e Liberazione, gruppo ultracattolico) e da Simone Ghisla (PPD) Una decisone che sa di dogma religioso!

Continua...

“Fighting God” -Evento con David Silverman a Basilea

2 novembre 2015

"Fighting God" -Evento con David Silverman a Basilea

Continua...

Assegnato il Premio Libero Pensiero 2015 a Ensaf Haidar, Raif Badawi e Waleed Abulkhair

15 ottobre 2015

In data 9 ottobre 2015, l’Associazione Svizzera dei Liberi Pensatori FVS/ASLP ha assegnato per la prima volta il Premio Libero Pensiero dotato di 10 000 franchi. Va a tre personalità saudite, Ensaf Haidar, Raif Badawi e Waleed Abulkhair, coraggiosi combattenti per i valori umanistici e la laicità. Ensaf Haidar ha preso personalmente  in consegna il [...]

Continua...